Vai direttamente ai contenuti

INFOS

Le sigarette elettroniche confermano la sua efficacia per smettere di fumare

par Ruoyu ZHANG 13 Mar 2022

Un nuovo studio condotto con 19.000 fumatori britannici mostra che coloro che hanno usato una sigaretta elettronica o prelevati da Varénicline sono stati i più numerosi per smettere di fumare.

Gengive, cerotti nicotinici, terapie comportamentali, droghe, sigarette elettroniche, ipnosi ... In termini di astinenza dal fumo, i fumatori hanno l'imbarazzo della scelta. Ma tra tutti questi metodi, c'è uno che si distingue? Nel gennaio 2019, uno studio aveva già dimostrato che le sigarette elettroniche erano due volte più efficaci rispetto ai classici sostituti della nicotina per smettere di fumare. Un nuovo grande studio, pubblicato il 22 maggio sulla rivista Addiction, conferma che le sigarette elettroniche ma anche un farmaco (varénicline) sarebbe spesso associato al successo.

Gli autori dello studio, quattro ricercatori dell'University College di Londra (Inghilterra), hanno analizzato le risposte a un questionario di quasi 19.000 fumatori. Tutti avevano più di 16 anni al momento dello studio, vivevano in Inghilterra e avevano almeno un tentativo di fermarsi nell'anno precedente il questionario. Poco più della metà di loro ha usato uno o più aiuti di ritiro. I sostituti della nicotina (patch, gomme, spray di nicotina), prescritti da un medico o acquistati direttamente in farmacia, erano di gran lunga il più popolare, con il 36% dei partecipanti che usavano gli aiuti. Successivamente arrivano la sigaretta elettronica (utenti del 12,7%), Varénicline (Champix) con utenti del 5,5% e terapie comportamentali (4,6%).

 

 

 

Sigaretta elettronica e varénicline

In totale, il 16% dei partecipanti aveva arrestato il fumo in un momento in cui era stato condotto lo studio, per lo più persone che usavano gli aiuti di svezzamento. Tuttavia, il 16,8% di questi fumatori pentiti è arrivato lì senza alcun aiuto. Per gli altri, i risultati mostrano che la sigaretta elettronica e la varénicline sono i mezzi più efficaci, con un tasso di successo rispettivamente del 95% e dell'82% in più per i propri utenti rispetto a quelli che non hanno preso nulla. Ai fumatori a cui è stato prescritto un sostituto nicotinico da un operatore sanitario ha registrato un tasso di successo aggiuntivo del 34%.

Se la sigaretta elettronica è riconosciuta come molto meno dannosa del tabacco e come un efficace aiuto di ritiro, i suoi potenziali impatti a lungo termine sono ancora sconosciuti. Per quanto riguarda Varénicline, noto come commercio di Champix, è una molecola in grado di imitare l'azione della nicotina nel cervello. Riduce il piacere di fumare riducendo la sensibilità del sistema nervoso alla nicotina. D'altra parte, non è senza effetti indesiderati (nausea, insonnia, mal di testa ...). Si noti che uno degli autori dello studio ha un collegamento di interesse con Pfizer e un altro con Pfizer, GlaxoSmithkline e Johnson e Johnson, che sono tutte le aziende che producono farmaci come Champix per smettere di fumare.

 

"Coloro che si fermano all'inizio della loro vita adulta evitano quasi tutti gli eccessi di mortalità e trovano una media di 10 anni di aspettativa di vita".

-L'autori dello studio

 

Lo studio mostra anche che in base all'età, il livello di dipendenza e lo stato socio-economico dei partecipanti, l'aiuto utilizzato aveva più o meno efficienza. Ad esempio, la prescrizione dei sostituti della nicotina è stato l'aiuto più efficace in quelli più vecchi. Al contrario, il supporto di Internet ha funzionato meno bene per loro. Un altro esempio: ipnoterapia, coaching telefonico e su Internet si sono dimostrati meno efficaci nei fumatori con una forte dipendenza.

 

"Smetti di fumare riduce il rischio di malattie croniche e aumenta l'aspettativa di vita", ricorda i ricercatori nel loro studio. "Più i fumatori si fermano presto, più lo svezzamento è benefico. E coloro che si fermano all'inizio della loro vita adulta evitano quasi tutti gli eccessi di mortalità e trovano una media di 10 anni di aspettativa di vita ". Quindi il vantaggio di mettere tutte le probabilità dalla sua parte dal primo tentativo utilizzando l'aiuto disponibile nel miglior modo possibile.

 

24/05/2019 di Le Figaro, Cécile Thibert. https://www.sante.lefigaro.fr/

930 x 520px

SPRING SUMMER LOOKBOOK

Sample Block Quote

Praesent vestibulum congue tellus at fringilla. Curabitur vitae semper sem, eu convallis est. Cras felis nunc commodo eu convallis vitae interdum non nisl. Maecenas ac est sit amet augue pharetra convallis.

Sample Paragraph Text

Praesent vestibulum congue tellus at fringilla. Curabitur vitae semper sem, eu convallis est. Cras felis nunc commodo eu convallis vitae interdum non nisl. Maecenas ac est sit amet augue pharetra convallis nec danos dui. Cras suscipit quam et turpis eleifend vitae malesuada magna congue. Damus id ullamcorper neque. Sed vitae mi a mi pretium aliquet ac sed elitos. Pellentesque nulla eros accumsan quis justo at tincidunt lobortis deli denimes, suspendisse vestibulum lectus in lectus volutpate.
Precedente post
Article suivant

Grazie per l'iscrizione

Cet e-mail a été enregistré!

Fermer

Choisir options

Fermer
Editer Option
Fermer
Des questions?
Fermer
Back In Stock Notification
this is just a warning
Accedi Fermer
Fermer

Lingua

Fermer
Panier
0 articles